Rifacimento ponti scalzati lungo la strada Gera Sopalù – Comelico Superiore

Cliente: Comune di Comelico Superiore (BL)

Periodo: 2020 – in corso di realizzazione

Categoria: D.02, S.04

Importo lavori: € 961.170,00

Prestazione: : Progetto strutturale, Direzione lavori in corso

Z

Tipologia di attività svolte: Progettazione opere idrauliche

Dettagli di Progetto

Descrizione del Progetto

Il presente servizio risponde alla principale finalità di intervenire con attività di riduzione del rischio residuo e ripristino della viabilità della strada Comunale che collega le loc. Sopalù, fraz. di Comelico Superiore, e loc. Gera – fraz. di San Nicolò di Comelico, soggetta a deterioramento dovuto in particolare agli eccezionali eventi meteo dell’autunno 2018 (TEMPESTA VAIA) e successivo del novembre 2019.
Queste fragilità si sono manifestate prima nel corso dell’evento del novembre 2019, poi nel recente evento del 5 – 6 dicembre 2020, in occasione del quale si sono verificati degli ingenti allagamenti su tutta la frazione di Villapiana – Ronchena, provocando gravi danni agli edifici e ai beni dei cittadini residenti.

In particolare, si è riscontrato un forte apporto solido proveniente dalla Val Ronconel, mai verificatosi a memoria d’uomo, che ha provocato l’ostruzione delle condotte di scarico esistenti e il successivo allagamento di tutta l’area. Nel corso degli eventi precedenti, tali condotte avevano già manifestato la propria inadeguatezza, anche in assenza di impedimenti.

Per mettere in sicurezza la frazione, l’amministrazione comunale si è riattivata redigendo un progetto di fattibilità tecnico economica finalizzato alla soluzione delle criticità che caratterizzano le due frazioni, per un importo lavori complessivo di circa 3 M € (Importo finanziamento necessario 5 M €). Il progetto prevede cinque stralci funzionali di intervento, la cui realizzazione comporterebbe una progressiva mitigazione dello scenario di rischio idraulico attualmente presente, fino ad azzerarlo.

Il servizio svolto da Studio Api ha riguardato la progettazione, la direzione lavori e il coordinamento della sicurezza dei primi due stralci funzionali dell’intervento complessivo:

  • Stralcio 1 – Regolazione del trasporto solido della Val Ronconel
  • Stralcio 2 – Aumento della capacità di deflusso del tratto tombinato a monte dell’incrocio di Via Monte Garda

Contattaci per una consulenza o per maggiori informazioni

Grazie alla nostra consolidata esperienza nella pianificazione, progettazione ed esecuzione di lavori in ambito idrogeologico possiamo aiutare imprese pubbliche, private e professionisti a gestire nel modo migliore tutto ciò che concerne l'acqua.